“Orfeo in Fonte Santa”, venerdì 18 settembre, ore 17

Camerata dei Poeti - Incontro, con prenotazione, alla Colombaria (complesso Biblioteca delle Oblate)

13-opera-per-la-galleria-foto-per-copertina-orfeo-in-fonte-santa

La presentazione del libro di Roberto,”Orfeo in Fonte Santa”, Ladolfi Editore, a cura della “Camerata dei Poeti”, sarà venerdì 18 settembre, alle ore 17, presso L’Accademia “La Colombaria”, via S. Egidio 23. Introduce Carmelo Consoli, presidente della Camerata; letture di Andrea Pericoli e dell’autore, proiezione del video realizzato da Virginia Bazzechi. Silvia Ranzi presenta la ricerca di Roberto Mosi sul tema “Diaologo Poesia - Fotografia, arti sorelle”.

Per le regole anti Covid, è necessario prenotarsi per partecipare all’incontro: il referente è Carmelo Consoli (email: consoli.carmelo@libero.it ; cellulare).

* * * * * *

Il lavoro “Orfeo in Fonte Santa” è stato preparato in una fase dell’attività dell’ “Officina del Mito” (gruppo di soci nato cinque anni fa presso  la  “Casa di Dante”) dedicato al mito di Orfeo: nella presentazione al libro, si illustra di come, fra i molteplici caratteri propri di Orfeo, si scelga quello lirico, di incantatore della natura. Di questa ricerca, si dà conto nel video presente su youtube:

https://www.youtube.com/watch?v=mgAqAQbksFk

“Fonte Santa” è un luogo emblematico sulle colline di Firenze, sopra l’Antella, per la”felicità” della natura e per la sua storia (Etruschi, Romani, Medio Evo, Rinascimento, la Resistenza,ecc.). Nel Seicento diviene celebre perchè il luogo fu frequentato dai “Pastori Antellesi”, nobiluomini fiorentini che dettero vita all’Arcadia Fiorentina (Si vedano le ricerche dello storico Massimo Casprini).
E’ stato realizzato un video di presentazione del libro:
Hanno parlato del libro:  Franca Alaimo, Michele Brancale, Mariagrazia Carraroli, Luciano Nanni, Sonia Salsi, Simone Siliani, Luciano Valentini,   i cui contributi sono riportati all’indirizzo di Literary:
Il libro è stato presentato nell’ottobre 2019 alla Casa del popolo dell’Antella e successivamente al Museo Cad Amelia Duprè, dal pianista Umberto Zanarelli, nella forma del concerto-conferenza “Impressioni musicali dalla lettura di Orfeo in Fonte Santa” ( musiche di Liszt, Handel, Gluck, Ciaikowskji ).
Tags: , , , , , ,

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo Email non sarà pubblicato. * Campi richiesti.

*
*

Le parole della poesia

Feed RSS

Iscriviti ai FEED RSS, sarai sempre aggiornato ...

Contatti

Scrivimi
Puoi scrivermi attraverso la pagina dei contatti oppure invia un E-mail a r.mosi@tin.it