“… al partigiano-eroe”, commento a “Orfeo in Fonte Santa”

Mariagrazia Carraroli: ” .. tra favola, mito, storia e cronaca, “s’intreccia con il vibrare/ delle foglie” celebrando la bellezza della natura e dell’arte …”

orfeo-in-fonte-santa3Roberto Mosi

ORFEO IN FONTE SANTA Giuliano Ladolfi Editore 2019 pp.58 Euro 12

“Leggo Orfeo in Fonte Santa ritrovando il poeta di sempre, intento a tracciare la trama della vita che ripete sé stessa con voci diverse, dagli echi lontani eternamente rinnovati.

La storia si dipana ed emerge come acqua di fonte, come specchio riflettente età arcane, più vicine a noi o vicinissime, con la guerra partigiana e il suo eroe mischiato agli dei dell’Olimpo etrusco e ai cantori Antellesi.

Tutto fluisce con la naturalezza della musica del fogliame e l’incanto della natura boschiva, ritratta nelle belle immagini fotografiche dell’autore, e che, soprattutto nella poesia, semina vibrazioni intense, suggestioni liriche e un forte respiro emozionale.

La cultura che trapela dai versi mai soverchia il canto, sempre cristallino e dai bagliori d’immagini accese da eventi e da apparizioni.

Il poemetto dedicato al partigiano-eroe Daviddi, è in realtà melodia che, tra favola, mito, storia e cronaca, “ s’intreccia con il vibrare/ delle foglie” celebrando la bellezza della natura e dell’arte in tutte le sue espressioni.

“ I venti profumati di mare/…/ abbracciano le geometrie magiche della Cupola”…

“La sera, nel capanno, i versi/ di Dante e dell’Ariosto/ le storie di Paolo e Francesca,/ dell’Orlando Furioso./ Gli animali nei recinti.”

E di questa melodia, anche la lettura subisce tutto il fascino.”

C.B. 23 maggio 2019 Mariagrazia Carraroli

Tags: , , ,

Un Commento

  1. hatch sandwich Bar ha scritto questo commento il 5 giugno 2019

    This is very interesting, You’re a very skilled blogger.
    I have joined your feed and look forward to seeking more
    of your wonderful post. Also, I have shared your website in my social networks! http://hatchsandwich.com/

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo Email non sarà pubblicato. * Campi richiesti.

*
*

Le parole della poesia

Feed RSS

Iscriviti ai FEED RSS, sarai sempre aggiornato ...

Contatti

Scrivimi
Puoi scrivermi attraverso la pagina dei contatti oppure invia un E-mail a r.mosi@tin.it