Prosegue fino al 15 gennaio 2019 la Mostra di Carlo Tirelli

“Le vie dell’Oriente” al Consiglio regionale - Firenze

37-locandina-mostra-sulle-vie-delloriente

La Mostra “Sulle vie dell’Oriente” di Claudio Tirelli

Giovedì 20 dicembre ha avuto luogo l’inaugurazione – presente l’autore - della Mostra fotografica di Claudio Tirelli SULLE VIE DELL’ORIENTE, presso il Consiglio regionale della Toscana (Via Cavour 2, Firenze), in occasione del 60esimo della rivista «Testimonianze», fondata da Ernesto Balducci, a Firenze, nel 1958, come strumento della cultura della pace, del dialogo e dei diritti umani.

La Mostra fotografica di Claudio Tirelli presenta scatti che colgono i volti, le realtà naturali e gli ambienti umani di tanti luoghi e situazioni36-severino-saccardi-e-tito-barbinidell’Oriente. L’iniziativa ha rappresentato, in particolare, l’occasione per mettere a fuoco il tema dell’ “altro” in occasione del 70° anniversario della Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo.

Il direttore della rivista “Testimonianze”, Severino Saccardi, ha ricordato che il tema dei Diritti dell’Uomo è stato centrale nella riflessione dello stesso Balducci, teorico e sostenitore della visione dell’ “uomo planetario”, che oggi costantemente continua ad essere presente sulle pagine e nella rivista da lui fondata: rivista che continua a confrontarsi, con l’ausilio di una pluralità di voci e di apporti, con la controversa e ambivalente realtà del “mondo globale” e con le grandi questioni di una “cultura della complessità” in grado di cogliere i sempre mutevoli “segni dei tempi”.

41-foto-mostraLa Mostra fotografica “Sulle vie dell’Oriente” di Claudio Tirelli, proseguirà presso la sede del Consiglio della Toscana, Firenze, via Cavour 2, fino al 15 gennaio 2019 con i seguenti orari: da lunedì a venerdì 10.00-12.00 e 15.00-19.00; sabato 10.00-12.00; sabato 10.00-12.00; festivi chiuso.

Tags: , , ,

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo Email non sarà pubblicato. * Campi richiesti.

*
*

Le parole della poesia

Feed RSS

Iscriviti ai FEED RSS, sarai sempre aggiornato ...

Contatti

Scrivimi
Puoi scrivermi attraverso la pagina dei contatti oppure invia un E-mail a r.mosi@tin.it