“Profile face book”

Divertimento n. 4, Anna Maria Volpini, in poesia

Disegno Enrico Guerrini

Disegno Enrico Guerrini

La dolce Lara, vergine zitella,

già vicina a quarant’anni,

lanciò il suo nome e la sua traccia

sul web. Dovunque si recasse

qualunque attività facesse

abbelliva con foto e frasi

ogni giorno il suo prezioso profilo

poi trepidante i suoi “Mi piace”

contava, tutti regali venuti dal cielo.

.

La dolce Lara, simpatica zitella,

già vicina a quarant’anni,

un giovedì mattina chattò

con Furio, atletico, abbronzato,

aitante latin lover italiano,

affidabile gentiluomo del web.

Eros di venerdì li trapassò

con virtuali frecce di metallo

e di passione s’infiammò la rete.

.

La dolce Lara, zitella innamorata

già vicina a quarant’anni,

giocò l’unica carta ancora

da giocare per incontrare Furio,

quel macho atletico e abbronzato

che scapolo non era: ad Ariccia

lo aspettava ogni sera fedelmente

una moglie legittima e mille amanti

nel mondo dei profili del web.

.

La dolce Lara, zitella delusa,

già vicina a quarant’anni,

quando lo seppe decise: rischio.

A tu per tu sabato lo incontrò,

lo guardò, lo baciò. Dopo aver fatto

l’amore in fretta e furia, lo lasciò.

Piante tutte le sue lacrime, “Non

mi piace” disse. E  la domenica

inventò un nuovo profilo sul web.

.

ANNA MARIA VOLPINI

Tags: ,

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo Email non sarà pubblicato. * Campi richiesti.

*
*

Le parole della poesia

Feed RSS

Iscriviti ai FEED RSS, sarai sempre aggiornato ...

Contatti

Scrivimi
Puoi scrivermi attraverso la pagina dei contatti oppure invia un E-mail a r.mosi@tin.it