Mostra di Fotografie “Mareggiata a Bivigliano”

Aperta nel mese di settembre 2017, Rimessa Benedetto Varchi, via Fonti 10 - sempre visibile dalla strada

1manifesto-ok

Si è aperta a Bivigliano - Firenze - la Mostra di Fotografie di Roberto Mosi dedicata al tema dello spaesamento, all’affidarsi alla forza dei sogni per “rivivere”, reinterpretare la realtà dei luoghi. Il tramite di questa trasposizione è, in questa occasione la lingua della poesia, il modo in cui riesce a “giocare” con il mondo dei sogni.

Ecco che un paesaggio di alta collina, con le montagne incombenti all’intorno - come Bivigliano, non lontano da Firenze - viene rivissuto in maniera particolare, il luogo si trasforma, nel nostro caso, in  una ridente località di mare e la popolazione anziana, sofferente, che per lo più lo frequenta, subisce una mirabolante trasformazione, come nel caso della storia di Faust.

zbivigliano-mare-0011

La fotografia, per così dire, come nel caso della Mostra “Mareggiata a Bivigliano” -  aperta per tutto il mese di settembre 2017, alla Rimessa Benedetto Varchi di Bivigliano, via delle Fonti 10 -  prende il sopravvento nella “costruzione” dei sogni e vuole sorprendere, stupire il visitatore.

LINK VIDEO YOU TUBE

Il vento della montagna, diventa la furia bianca del vento del mare che urla fra le onde, sconvolge le pigre abitudini delle spiagge, scandisce la solitudine di una serie di personaggi che stupiti e pensierosi, camminano ai margini delle acque, con i piedi che sprofondano nella sabbia: particolare la presenza di alcuni giovani con le lunghe chiome bionde scompigliate dal vento, a differenza del popolo dei vecchi, in fuga, oggi, dalle carezze delle onde.

dsc_4460

dsc_4457dsc_4472dsc_4480dsc_4570

Tags: , , , ,

Un Commento

  1. robertomosi ha scritto questo commento il 8 settembre 2017

    Le riprese fotografiche sono state effettuate nel Golfo di Baratti, NIKON D70

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo Email non sarà pubblicato. * Campi richiesti.

*
*

Le parole della poesia

Feed RSS

Iscriviti ai FEED RSS, sarai sempre aggiornato ...

Contatti

Scrivimi
Puoi scrivermi attraverso la pagina dei contatti oppure invia un E-mail a r.mosi@tin.it