“Esili ponti”

Premio “Rosario Piccolo”, 2011 - Riconoscimento “Perle Poetiche”

In una valle verde della Lucania
vive Maria, dolce ragazza nata
nella lontana terra del Libano.

Conosce le lingue che si intrecciano
sul mare, il sapore comune dei piatti
in ogni festa l’eco di altre feste lontane.

Stringe amicizie con le donne della valle
parla felice della sua tenera figlia
in questa terra dai rari sorrisi di bimbi.

Insegna la lingua ai migranti giunti
dall’altra parte del mare, per i lavori
degli ultimi, nelle stalle e nei boschi.

Maria costruisce esili ponti
tra mondi diversi, lontani e vicini.

(Roberto Mosi)

Lascia il tuo commento

Il tuo indirizzo Email non sarà pubblicato. * Campi richiesti.

*
*

Le parole della poesia

Feed RSS

Iscriviti ai FEED RSS, sarai sempre aggiornato ...

Contatti

Scrivimi
Puoi scrivermi attraverso la pagina dei contatti oppure invia un E-mail a r.mosi@tin.it